VIGNETI

I nostri vigneti si sviluppano su una superficie di circa 15 ettari collocati mediamente intorno ai 200 m sul livello del mare, dove prevalgono soprattutto le superfici dedicate ai vitigni autoctoni (da base per tutte le nostre etichette) come Gaglioppo e Nerello Calabrese per le Rosse, Montonico e Pecorello per le Bianche. Sono impiantate anche, in minor misura, prestigiose varietà nazionali ed internazionali. Poiché un vino di qualità nasce prima di tutto nella vigna, tutti gli impianti sono stati attentamente studiati in modo tale da garantire ai diversi vitigni il rispetto delle loro esigenze foto-pedoclimatiche, la forma di allevamento (cordone speronato o guyot) ed un basso numero di grappoli per ceppo. La natura del terreno, prevalentemente argillosa-calcarea, consente di ottenere vini di corpo, equilibrati, dai sentori spiccatamente fruttati tendenti alle spezie. Facciamo la vendemmia secondo le antiche tradizioni e la raccolta avviene rigorosamente a mano, ma solo dopo un’attenta valutazione della maturazione delle uve.